permalink

1

Anche i fascisti col Pdl

Dopo vecchi e nuovi tangentisti, dopo “inconsapevoli” compagni d’affari e di banchetti di uomini dell’’ndrangheta, dopo i mafiosi, oggi il parterre di militanti del Pdl si arricchisce anche della cupa e anacronistica compagine dei fascisti di Casa Pound Italia, che hanno comunicato di appoggiare ufficialmente la candidatura dell’assessore uscente Massimo Buscemi.

 Notizia che fa suonare l’ennesimo campanello d’allarme di fronte all’atteggiamento di queste destre sempre più lontane dai valori di democrazia e libertà espressi negli anni dalla città di Milano, medaglia d’oro per la Resistenza.

1 Comment

Lascia un Commento