permalink

0

Cambiamenti climatici: tanti protocolli e nessuna azione

Cambiamenti climatici

I cambiamenti climatici rappresentano una delle più grandi emergenze che l’umanità intera è chiamata ad affrontare. Sul tema, Regione Lombardia ha sottoscritto importanti protocolli internazionali nei quali si impegna a ridurre le emissioni di gas serra e C02, a tagliare i consumi di energia e aumentare l’uso delle rinnovabili. Ma ancora non si capisce quali siano le azioni messe in campo nel concreto.

Dall’assessore Terzi abbiamo appreso che non è previsto personale in più e che al momento ci sono due progetti per complessivi 500mila euro. Crediamo che una sfida di tale portata richieda ben altro impegno. E sulla questione continueremo a vigilare affinché documenti anche interessanti non rimangano sulla carta.

Purtroppo, in materia di politiche ambientali, Regione Lombardia ci ha abituati a belle parole senza vero seguito, come in queste settimane sui livelli altissimi di smog. A fronte dei quali Palazzo Lombardia non ha comunque voluto assumersi la responsabilità di blocchi omogenei su tutto il territorio, lasciando la libera scelta ai Comuni e vanificando così di fatto l’efficacia delle misure.

Lascia un Commento