permalink

0

Caro Formigoni, il padrone non è lei

Regione Lombardia donerà due milioni di euro come contributo per l’incontro mondiale delle famiglie, o meglio regalerà.
Lo apprendiamo a cose fatte dai giornali, come ormai è abitudine per Formigoni.

Si tratta di una cifra spropositata in assoluto ma ancora più intollerabile oggi in un momento di tagli draconiani.

Cosa bisognerebbe dire, poi, della concessione di un piano della sede della Regione alla Fondazione Milano Famiglie che organizza e gestisce l’evento?

E delle parole usate dal Presidente Formigoni per presentare la donazione?

Gli ricordiamo che se un padrone esiste non è lui o Fondazione Milano Famiglie: ha un nome preciso e si chiama cittadini lombardi. Tutti. Compresi anche quelli che della famiglia hanno un’idea diversa dalla sua.

Lascia un Commento