permalink

0

Diciamo NO al nucleare in Lombardia

Leggo oggi che il consiglio dei Ministri ha deciso di impugnare davanti alla Corte Costituzionale le leggi regionali di Puglia, Basilicata e Campania che impediscono di costruire centrali nucleari sul loro territorio.

È davvero sconvolgente pensare che si stia facendo questo tipo di scelta, sbagliata dal punto di vista ecologico, energetico e industriale. Si costruiranno in Italia centrali con tecnologia vecchia e ancora una volta non si investirà sulle rinnovabili. È utile ricordare inoltre che il nucleare non è energia pulita, basterebbe chiedersi come si fa a smaltire le scorie.

E in Lombardia? Nei territori limitrofi alla Lombardia? Il mio impegno contro il nucleare è netto e credo che insieme dovremmo fare una grande battaglia.

Lascia un Commento