permalink

0

Due parole per Fioroni e poi basta

Lo dice perfettamente Galatea, se ritiene che l’impedire le unioni omosessuali sia un punto così importante per il futuro del Paese, Fioroni si candidi alle primarie e lasci che siano i cittadini a decidere. Oppure, in alternativa, può sempre seguire il consiglio di Formigoni.

Lascia un Commento