permalink

0

Estendiamo l’accordo con i pediatri sui vaccini

MediciBase

Dopo il decreto legge che prevede 12 vaccinazioni obbligatorie per l’accesso alle scuole da 0 a 16 anni, chiediamo che la Regione coinvolga i pediatri di famiglia nella loro somministrazione, estendendo l’accordo già raggiunto per il vaccino antimeningococco.

I vaccini rappresentano uno dei più efficaci e importanti strumenti di prevenzione delle malattie infettive, a tutela dei singoli e dell’intera popolazione. E purtroppo anche in Lombardia i dati più recenti registrano un calo delle percentuali, tale da mettere a repentaglio la cosiddetta immunità di gregge che impedisce a virus pericolosi di circolare.

A fronte delle nuove disposizioni, dai pediatri di base potrebbe arrivare un contributo fondamentale, sia in termini di organizzazione e alleggerimento delle liste di attesa, sia soprattutto nell’ottica di ricostruire un clima di fiducia e offrire una corretta informazione, elementi necessari per un’adesione consapevole al nuovo piano vaccinale. Auspichiamo quindi che la giunta Maroni voglia muoversi in questo senso.

Lascia un Commento