permalink

0

Expo: Formigoni faccia un passo indietro e il Pd batta un colpo

E’ ormai chiaro che in questa situazione, senza un cambio di marcia da parte del Governo e di Regione Lombardia, Expo rischia seriamente di saltare.

Appare chiara a tutti la necessità di un Commissario terzo e a tempo pieno, che possa dedicarsi sette giorni su sette, ventiquattrore su ventiquattro, alla risoluzione dei problemi creati dal tandem Formigoni-Moratti.

Riguardo a ciò si sono sentite parole chiare da parte del Comune di Milano, persino dalla Lega Nord. Mi spiace non aver sentito ancora la posizione del centrosinistra e del suo maggior partito in Regione Lombardia.

Lascia un Commento