permalink

2

Le carceri padane, una abominevole provocazione

carcere-san-vittore1

Nel giorno in cui Il Presidente Napolitano visita San Vittore e i riflettori si accendono sulle condizioni di vita dentro il carcere, il barbaro Maroni ci spiega la sua ricetta padana: far gestire dalla regione le carceri non utilizzate.
Le cause del sovraffollamento dovrebbero essere ben note all’ex ministro , visto che le leggi che hanno riempito inutilmente le carceri sono frutto dei governi che la lega ha sostenuto: Bossi-Fini, Fini-Giovanardi ed ex Cirielli.
Per ripristinare la giustizia nel nostro Paese, è necessario in primo luogo cancellare queste leggi.
Un candidato presidente di Regione Lombardia, inoltre, dovrebbe preoccuparsi della sanità penitenziaria che oggi è di competenza regionale e di tutte quelle politiche che consentono di applicare soluzioni alternative al carcere.
Per il nostro Paese che è stato più volte condannati dalla Corte di Strasburgo per la situazione di disumanità nei luoghi detentivi, le parole di Maroni con le sue ronde padane rappresnetano solo una abominevole provocazione.

2 Comments

Lascia un Commento