permalink

0

Regione, niente patrocinio al festival nel programma c’è la parola “porno” (la Repubblica)

Giornata di sole, quella di ieri a Milano, ma è bastata una sola parola a scatenare una tempesta. Mentre il coordinatore provinciale del Pdl Romano La Russa tuonava contro l’ipotesi di aprire un registro per le coppie di fatto, il sottosegretario regionale per il cinema Massimo Zanello ritirava frettolosamente, ancor prima di averlo concesso, il patrocinio della Regione alla nona edizione del Telefilm Festival, per via di una frase che presenta una delle serie di cui è in programma la visione. Si tratta della fiction Xanadu (in calendario al Festival sabato e domenica), coproduzione franco-tedesca inonda sul canale culturale francese. leggi il resto dell’articolo

Lascia un Commento