permalink

1

Passeggiamo insieme in via Padova

Oggi pomeriggio parteciperò anch’io alla Passeggiata Liberatoria in via Padova. Per dimostrare che questa via non è un covo di criminalità e degrado come viene dipinta dal centrodestra, bensì una via piena di vita, multietnica, solidale, lunga e multicolore, una zona che nel corso degli anni ha saputo accogliere nuovi abitanti provenienti da tutta Italia e dall’estero, senza tradire le sue radici.

Alle 18.30 mi troverò in via Padova angolo via Don Orione, e passeggerò fino al parco Trotter anche per protestare contro l’assurdo coprifuoco della giunta Moratti, che per garantire una fantomatica sicurezza stabilisce la chiusura anticipata dei negozi, rastrellamenti casa per casa degli abitanti stranieri. Provvedimenti che alimentano l’odio razziale, la diffidenza e la paura del diverso.

Perché tutte le zone periferiche della nostra metropoli devono avere pari dignità di quelle centrali, dove diritti e doveri siano uguali per tutti e dove poter convivere in fratellanza con i cittadini di ogni provenienza.

Venite anche voi a passeggiare in via Padova, in libertà, insieme.

1 Comment

Lascia un Commento