permalink

0

Per i diritti degli animali

2012-12-16 19.49.21-1-1

Oggi ho sottoscritto un appello della LAV, lega anti vivisezione. Si tratta di una serie di impegni che costituiscono un vero e proprio “piano regionale dei diritti degli animali per il 2013-2018″.

Tra queste proposte, che faccio mie, c’è l’impegno sugli animali d’affezione e per la prevenzione del randagismo (tra l’altro istituendo l’anagrafe felina e il 118 veterinario), il ritorno alla legalità per quel che riguarda la caccia, il divieto a circhi e fiere con animali, l’istituzione del Garante degli animali e l’investimento sui metodi alternativi alla vivisezione.

Sono infatti convinta che difendere i diritti degli animali non solo sia giusto perché sono esseri senzienti, ma sia anche la base di un nuovo rapporto con l’ambiente e il mondo che ci circonda che veda l’uomo non più come padrone-sfruttatore, ma come custode di una complessità da difendere e preservare.

Lo faccio anche per il mio Lu, che vedete nella foto, e che ho avuto la fortuna di adottare.

Lascia un Commento