permalink

0

Maroni e la miope propaganda anti profughi

profughi centrale

Accogliere profughi, rifugiati e richiedenti asilo è davvero praticabile soltanto se ognuno fa la propria parte. Tutto diventa più sostenibile quando l’ospitalità si realizza in tanti luoghi diffusi, proprio come prevede il Sistema di protezione Sprar, istituito da Ministero, Anci e Unhcr. Ed è in quest’ottica che l’iniziativa del prefetto Lamorgese risulta interessante. Poi c’è la solita miopia della solita Lega che la butta in propaganda contro gli immigrati, agitando lo spettro dell’invasione e dando a tutti genericamente dei clandestini. Ancora una volta, le parole di Maroni rispondono più a questa logica che alla volontà di facilitare la vita ai comuni lombardi. E la sua idea di concentrare tutti i profughi in un unico punto per identificarli e poi espellerli assomiglia troppo a un luogo di detenzione che nulla ha da spartire con una dignitosa e doverosa accoglienza.

Lascia un Commento