permalink

1

Sabato tutti in piazza. Tutti insieme!

Stamattina mi è capitato di ascoltare per radio Alfonso Signorini che, intervistando Enrico Mentana, affermava: “Questa decisione del governo e dei vertici Rai di sospendere tutti i talk show politici durante la campagna elettorale è un provvedimento antidemocratico che danneggia profondamente la libertà d’informazione”. Non credevo alle mie orecchie. Se anche lui, sostanzialmente il portavoce della famiglia Berlusconi nel mondo del gossip e del glamour, è arrivato a dichiarare una cosa simile, dovrebbe essere chiaro a tutti quanto sia grave la situazione.

Per questo e per l’arroganza di questo governo, per le continue leggi a favore di pochi, per l’incapacità di lavorare per l’Italia, è importante scendere in piazza sabato prossimo. A Milano ci incontreremo in Largo Cairoli alle 15. Per la prima volta dopo tanto tempo, ci saranno tutti gli schieramenti politici che si oppongono a questo stato di cose.

Tutti insieme. Possiamo cambiare, dobbiamo cambiare.

1 Comment

Lascia un Commento