permalink

0

San Raffaele, in Tribunale spunta una nuova cordata. – il Giorno

Si fa avanti una nuova cordata di imprenditori per salvare il San Raffaele. Ieri mattina, sono arrivati in Tribunale Maurizio Pini, docente della Bocconi ed ex consigliere d’amministrazione della Fondazione, e Alberto Zangrillo, primario della struttura ospedaleria di via Olgettina e medico personale di Silvio Berlusconi, per recapitare a Filippo Lamanna, presidente della Sezione fallimentare, una nuova offerta, alternativa a quella del ticket Ior-Malacalza. Leggi il resto dell’articolo

Lascia un Commento