permalink

0

Se Maroni vuole risparmiare, eviti l’inutile referendum sull’autonomia

Referendum lega

C’è una legge nazionale a impedire l’abbinamento del referendum consultivo sull’autonomia con le amministrative. E il presidente Maroni ha poco da lamentarsi perché l’ha sempre saputo: non può certo essere la paura di rimediare un flop di partecipazione a piegare la norma alle sue esigenze.

Visto che, ancora una volta, la mette sul piano del mancato risparmio, ne approfittiamo per ricordargli che un sistema c’è: evitare questa consultazione inutile. Sarebbe l’unica decisione sensata per salvaguardare le risorse pubbliche e dirottare oltre 40 milioni di euro in azioni concrete, nell’interesse dei cittadini lombardi che della propaganda trita e ritrita su un’autonomia priva di contenuti se ne fanno meno di nulla.

Lascia un Commento