permalink

0

SeL, dalla parte dei diritti

563859_520264021348860_1697977939_n
Sel Milano: Buona notizia la visita al CIE di Corelli.  Sabato i parlamentari di Sel entreranno nelle Carceri.
 La visita odierna al CIE di Via Corelli da parte di unadelegazione della Camera Penale, della commissione Carcere del Comune di Milanoe del Sindaco Pisapia è una buona notizia perché rimette al centro dell’agendapolitica milanese i diritti degli ultimi. Questa iniziativa conferma che nei CIE permangono condizioni di paleseincostituzionalità  e violazione deidiritti umani fondamentali.

Mirko Mazzali consigliere comunale di Sel e vice presidentedella Commissione Carcere all’uscita da Corelli dichiara: “Tutti i CIE vanno chiusi, non può esserci una struttura uguale aun carcere dove sono ristrette persone che non hanno commesso un reato. Anchedal punto di vista ” dell’ipotetica utilità ” si tratta di strutturainadeguata” continua il Consigliere Comunale “nel 2012, ci sono stati 582 rimpatri a fronte di un costo economico edi mezzi pazzesco”. Concludendo “Lasituazione comunque la si guardi è insostenibile”.

Per Sel l’impegno nella denuncia dei diritti quotidianamentecalpestati nei CIE e la proposta di superamento degli stessi non è un temanuovo. Anche i fatti lo dimostrano con Chiara Cremonesi che da Capogruppo inConsiglio Regionale ha effettuato diverse visite ispettive nel Centro diCorelli e chiesto a più riprese maggiore trasparenza sul funzionamento dellastruttura e sul mantenimento di condizioni di trattamento dignitoso per lepersone detenute.

Ed è proprio per rimettere al centro i diritti delle personeristrette che SEL ha depositato tre proposte di legge sulle carceri:l’istituzione del reato di tortura, l’abrogazione di parte Ex Cirielli sullarecidiva e l’abolizione del reato di immigrazione clandestina. Sabato 6 aprile i nostri Parlamentari visiteranno le Carceri di varie cittàitaliane (compreso San Vittore). Promotore di questa iniziativa nazionale èDaniele Farina Deputato e Coordinatore Provinciale di Sel Milano: “Tre progetti di civiltà, due dei qualipossono incidere subito sul sovraffollamento delle carceri. Domani a Romainviteremo gli altri gruppi parlamentari a sottoscriverli e a fare visita connoi nelle carceri”.

Sinistra Ecologia Libertà Milano

Lascia un Commento