permalink

1

Un Paese proibizionista, #oppure Vendola!

Oggi alla Bocconi, parteciperò ad un interessante dibattito organizzato dagli studenti dal titolo “se legalizzando io potessi: combattere la criminalità organizzata, arginare la tossicodipendenza, aumentare il gettito fiscale”.

Sono stati coraggiosi questi ragazzi. Perché parlare di legalizzazione è ancora un tabù nel nostro Paese, nonostante molti economisti, di orientamento diverso, ragionano sui benefici fiscali e non solo di questa politica.

L’impostazione della war on drugs ha esaurito la sua spinta propulsiva in moltissimi Paesi. Noi invece siamo ancora alle prese con la Fini-Giovanardi che ha contribuito all’aumento della popolazione carceraria.

1 Comment

  1. C’è UN’AGGRAVANTE COMMESSA DAI POLITICI CORROTTI MAI CONTESATA E NEANCHE MENZIONATA CHE è : REATO CONTRO IL PUBBLICO PATRIMONIO ESPOSTO ALLA PUBBLICA FEDE ; O UN’ALTRA AGGRAVANTE CHE è IL FURTO\TRUFFA CON DESTREZZA . INOLTRE LA LEGGE è EGUALE PER TUTTI MA NON TUTTI SONO AD ESEMPIO LADRI ALLO STESSO MODO , CHI PER
    F A M E E CHI PER INSAZIABILE INGORDIGIA !!!

Lascia un Commento